Come nascono i prodotti Zemei Drinks…

Il processo di distillazione in corrente di vapore fu scoperto nell’XI secolo dal chimico persiano Avicenna, che sfruttò il processo per l’estrazione di acque aromatiche” considerate le vere essenze delle piante. La sua scoperta rivoluzionò assai presto l’industria profumiera.

Attualmente sono gli oli essenziali il prodotto ricercato attraverso il metodo della distillazione in corrente di vapore, gli idrolati, la parte una volta più preziosa compongono ora la base per i distillati botanici.

Nel 1498 l’ordine dei Medici e degli Speziali diede vita al “Ricettario Fiorentino”, ove erano scritte tipologie, qualità e periodo di raccolta di erbe e piante da utilizzarsi per vari fini.

La maggior parte dei prodotti alcohol free viene prodotta usando questo processo, nelle due varianti:

    • DISTILLAZIONE A VAPORE

    • IDRODISTILLAZIONE

con la quale vengono realizzati anche la maggior parte degli OLI ESSENZIALI e dei PROFUMI, di cui costituiscono un coprodotto.

ATTENZIONE questo non vale per i prodotti dealcolati.

Non tutti i prodotti alcohol free nascono dagli idrolati.

Ad esempio, tutti i VINI a gradazione zero presenti in commercio nascono come vini alcolici e subiscono un processo di dealcolizzazione.

Il più comune ed economico da effettuare è la DISTILLAZIONE A BASSA TEMPERATURA.

Questi procedimenti sono usati anche per dealcolare birre e spiriti, ma per quest’ultimi il processo diventa complesso e costoso.

Carrello
Torna in alto